traduci

Ritratto a matita con Stabilo EASYgraph

Ritratto a matita con Stabilo EASYgraph




Stabilo



Non esistono colori senza artista , ne artista senza i suoi colori. I prodotti Stabilo sono  i migliori in questo campo! Io amo disegnare con Stabilo!


Con STABILO EASY graph potrete convincere anche i fan più accaniti delle matite in grafite a utilizzare gli strumenti di scrittura corretti. Più facile a dirsi che a farsi!


ERGONOMICA: il fusto triangolare e le particolari scanalature permettono di mantenere un'impugnatura corretta e una scrittura rilassata, anche quando la matita sta per finire. 

GIALLO E ROSSO: il colore del fondello indica le 2 differenti versioni: giallo per i mancini, rosso per i destrorsi.

IMPERDIBILE: su ogni matita c'è lo spazio per scrivere il propiro nome.

ECOLOGICA: è marchiata PEFC, perché è realizzata con legno proveniente da foreste rinnovabili.

QUALITÀ: fusto in legno solido e protetto dai graffi; mina che non graffia e resiste alla pressione della mano.

GRAFITE: mina larga di gradazione HB, ideale per scrivere le prime lettere.

Scopri la versione colorata, STABILO EASYcolors! Clicca qui!


(Un cordiale saluto e un ringraziamento particolare alla Gentilissima  Sig.ra  Federica Pancaldi)

Presto nuove idee, tecniche e disegni!
Elisabetta Sanguedolce


buzzoole code

Alchimia Natura... un sapere antico di secoli, ricco di amore ed energia, da donare a tutti.

Dott.ssa Maria Elena Setti e Dott Alessandro Biancardi 
....Ci alzammo all'alba e ci dirigemmo in auto verso est, immersi nel silenzio più totale. Prima di partire Wil si era limitato a dirmi che avremmo attraversato le Ande passando per quella che lui aveva chiamato la Selva Superiore, una zona di colline boschive e altipiani. Gli avevo rivolto varie domande a proposito delle sue esperienze precedenti nonché della nostra attuale destinazione, ma ogni volta lui aveva gentilmente evitato l'argomento facendomi capire che voleva concentrarsi sulla guida. Alla fine avevo smesso di parlare e mi ero messo a osservare il paesaggio.



 La vista dalla cima delle montagne era a dir poco stupefacente. Intorno a mezzogiorno, giunti sull'ultima cima che delimitava la selva ci fermammo in uno spiazzo panoramico. Mangiammo qualche panino restando seduti nella jeep e lasciando correre losguardo sull'ampia e deserta vallata che si stendeva davanti a noi. Dalla parte opposta della valle si ergevano delle colline più basse dalla vegetazione lussureggiante. Mentre mangiavamo Wil mispiegò che avremmo trascorso la notte alla Residenza del Vicíente, una vecchia tenuta del diciannovesimo secolo, appartenuta alla chiesa cattolica spagnola. L'attuale proprietario era un suo amico, mi spiegò Wil, e aveva trasformato la tenuta in un luogo di soggiorno particolarmente indicato per convegni scientifici e d'affari. Dopo questa breve spiegazione ci rimettemmo in marcia, proseguendo sempre in silenzio. Un'ora dopo arrivammo al Viciente e, oltrepassato un ampio cancello in pietra e ferro, avanzammo verso nord-est lungo uno stretto vialetto di ghiaia. Ancora una volta provai a fare qualche domanda sul Viciente e sul motivo della nostra presenza lì, ma, come prima, Wil evitò di rispondermi, suggerendomi, anzi, di concentrarmi sul paesaggio. Rimasi subito colpito dalla bellezza del Viciente. Eravamo circondati da pascoli e frutteti colorati, e persino l'erba sembrava insolitamente verde e fitta. Il prato era rigoglioso anche sotto le querce gigantesche. Gli alberi erano piantati ogni cento metri e avevano un fascino indefinibile. Dopo quasi un chilometro la strada curvava a est, saliva leggermente, e in cima alla collina c'era l'albergo, un grosso edificio in stile spagnolo costruito con travi e pietra grigia a vista. Sembrava potesse contenere almeno cinquanta camere. Un ampio portico cintato occupava l'intera parete meridionale. Nel giardino c'erano altre querce gigantesche, aiuole di fiori esotici e sentieri delimitati da felci e splendidi fiori. Gruppi di persone chiacchieravano tranquillamente sul portico e fra gli alberi. 

"Alla fine giungemmo alla conclusione che tutto ciò che accade in natura agisce seguendo una legge, e ogni avvenimento ha una causa diretta fìsica e comprensibile."...

....«Questo posto è fantastico», esclamò avvicinandosi. «Sei già arrivato al punto che riguarda la percezione della bellezza? » « Sì, ma non sono sicuro di aver capito cosa voglia dire. »
«Più avanti il Manoscritto entra maggiormente nei dettagli, ma adesso cercherò di spiegartelo brevemente. La percezione della bellezza è una specie di barometro che indica a ognuno di noi quanto siamo effettivamente vicini ad avvertire l'energia. 
Tutto diventa molto chiaro perché dopo aver preso coscienza dell'energia ci si accorge che è sulla stessa linea d'onda della bellezza. » «Da come parli si direbbe che tu la veda», osservai....


Marjorie mi indicò la pianta più vicina. 
«Abbiamo cercato di considerare ognuna di esse come un sistema globale di energia, pensando a tutto ciò di cui ha bisogno per prosperare - terra, elementi nutritivi, umidità, luce. Abbiamo così scoperto che l'ecosistema che circonda ogni singola pianta è in realtà un organismo vivente, e la salute di ogni sua parte ha un effetto diretto sulla salute dell'intero organismo. » Esitò un attimo prima di aggiungere: « II punto fondamentale  è che dopo aver considerato l'energia che circonda le piante abbiamo iniziato a ottenere risultati sorprendenti. Quelle che studiavamo non erano più grandi ma erano senz'altro più forti, perché meglio nutrite». « Ma in che modo si misurava tale forza? » « Abbiamo scoperto che contenevano più proteine, carboidrati, vitamine e minerali. » Mi guardò ansiosa. « La scoperta più sorprendente è avvenuta però quando ci siamo accorti che le piante che ricevevano maggiore attenzione erano ancora più vigorose. » « Che genere di attenzione? »    « Sistemare il terreno accanto a loro, controllarle ogni giorno... Abbiamo fatto un esperimento con un gruppo di controllo: alcuni vegetali ricevevano attenzione speciale, altri no, e i risultati hanno confermato le nostre teorie. Spingendosi oltre, un ricercatore è arrivato addirittura a chiedere loro mentalmente di crescere più forti: si sedeva vicino alle piante concentrando ogni cura e sollecitudine sulla loro crescita. » « E sono davvero cresciute di più? » «Di più e più velocemente.» «E incredibile! »
Disegno a matita 2B e 6 B Elisabetta Sanguedolce


Alchimia Natura


Questo breve racconto è una sintesi dell'idea che mi sono fatta riguardo a questa stupenda azienda e alle persone meravigliose che la compongono. I loro prodotti sono il risultato di anni di lavoro di ricerca e amore per la Natura al servizio della natura stessa e degli essere viventi sotto tutti i punti di vista. 



Questi  sono i tre prodotti  che ho ricevuto, da provare. Presto vi descriverò cosa ne penso.
  
Vi Consiglio di approfondire  questa conoscenza collegandovi al Loro sito qui  nella loro pagina Facebook qui   Credetemi, nel sito ci sono talmente tante informazioni, da soddisfare la persona più curiosa ed esigenze.  
Vi informo pure che Alchimia Natura può vantare Il simbolo Bio-Eco. Questo simbolo, che si trova sulle etichette, è stato creato per evidenziare che i prodotti Alchimia Natura seguono il protocollo e la filosofia della cosmesi bio-ecologica. Come Il simbolo Vegan Ok Il termine Vegan è una contrazione dell’inglese “vegetazioni”, nei prodotti Alchimia Natura indica che non contengono ingredienti di derivazione animale.
Questo simbolo indica che il prodotto aderisce allo standard VeganOk. I pochi prodotti Alchimia Natura non Vegan Ok contengono Miele Bio, Cera d’api e Propoli Biologica.


Alchimia Natura utilizza solo materie prime che  sono per la maggior parte di loro produzione, erbe officinali coltivate secondo i principi dell’Agricoltura Naturale, Biodinamica, Biologica con certificato ICEA, invece quelle che acquistano hanno certificati di qualità quali: Demeter, Codex, CCPB (CONTROLLO BIOLOGICO), AIAB, ECOCERT, IBD, IASC, ICEA, BIOAGRICERT. 

Quindi Riepilogando ecco alcuni link che Vi consiglio:

sito internet :http://www.alchimianatura.it/
pagina facebook : https://it-it.facebook.com/alchimianatura
shop: http://shop.alchimianatura.it/


Non dimenticatevi di iscriverti alla newsletter per avere news e aggiornamenti in anteprima : http://shop.alchimianatura.it/extra_lib/blonew.php


    

Crema profumata al Muschio Bianco L'Erbolario e Mughetto Acqua di Profumo

Crema profumata al Muschio Bianco l'Erbolario

Crema Profumata al Muschio Bianco per  la pelle del Corpo e Mughetto Acqua di Profumo 
L' Erbolario

Crema Profumata al Muschio Bianco per  la pelle del Corpo
e Mughetto Acqua di Profumo
Carissime amiche tempo fa ho fatto un acquisto che mi ha dato parecchie soddisfazioni, sto parlando di questi due prodotti L' Erbolario. Mi trovavo al Centro Commerciale con tutta la famiglia, quando fra tanti negozi i miei occhi si sono posati come  farfalle sui prodotti L' Erbolario. 



Vi dico che mi sono innamorata subito di questi due prodotti, avrei voluto avere più tempo per vederne altri, ma come si sa con i bambini non è facile rilassarsi e guardare tutto quello che c'è nei negozi e che piace a noi mamme. Sicuramente la prossima volta cercherò di prestare più attenzione a questi meravigliosi prodotti. Il Mughetto Acqua di Profumo l'ho acquistato per la mia piccolina, e devo dire che quando ne ho sentito il profumo, mi sono letteralmente catapultata nel passato, nei ricordi, al tempo in cui questo profumo me lo metteva la mia mamma. 
La Crema per il Corpo al Muschio Bianco la usiamo un po tutti in famiglia. La sua profumazione è molto delicata. E' Ideale per nutrire, idratare e rendere elastica l'epidermide, è una crema soffice e piacevole che sfrutta tutte le proprietà della  Melissa, del Germe di Grano e dello Jojoba. Spalmata sul corpo umido dopo la doccia con ampi movimenti delle mani: sarà subito assimilata senza richiedere massaggio  e regalerà per tanto tempo il fascino arcano del Muschio Bianco.





Prodotti L'Erbolario

"Il mio aroma incanta e inebria, 
alla vita dono le mie perle di felicità; 
tra i fiori il più tenero, 
canto gli amori primaverili 
così freschi, così puri..." 
Vajia Sistretova

Spero di parlarvi al più presto di altri prodotti  di
 L' Erbolario

Etnie e angolo facciale

Ma cos'è l'angolo facciale?


Anni e anni di studi di Anatomia umana Artistica mi hanno portato a scrivere oggi  questo post nel mio blog.
Capisco che magari per molti la storia che sto per raccontare può non essere di nessun interesse, ma oggi mi frullava per la testa questo argomento. Siccome nel mio blog, c'è un po di me, della mia vita, della mia storia, cercando e ricercando fra i miei disegni del periodo scolastico ( e lasciatemelo dire un po più spensierato) ho trovato studi e ricordi. Tra cui questo disegno eseguito con pastelli della Stabilo. Si, perché il mio professore di Anatomia Umana Artistica ( Buon' Anima...) voleva le Tavole anatomiche eseguite con la massima precisione ma sopratutto con i pastelli della Stabilo.  (... altrimenti rimandati a settembre, erano  altri tempi ... ora il sistema scolastico è totalmente cambiato per via della nuova riforma)



L'angolo facciale è una misura che permette di valutare il prognatismo di un cranio. Si tratta dell'angolo formato dai segmenti OP e MN, dove O,P,M e N sono:
O: Il punto più basso dell' orbita oculare.
P: Il punto più alto del foro acustico
M: Il punto più prominente dell'osso mascellare.
N: Il punto d'incontro tra l'osso nasale  e l' osso frontale.

Esempi di scienziati che hanno utilizzato l'angolo facciale come misura per i loro studi sono Petrus Camper  e Giovanni Canestrini.  Allo scopo di misurare quest'angolo, fu ideato uno specifico goniometro facciale da Paul Broca.

Studi di Antropologia possono soddisfare  ulteriori curiosità in merito a quest' argomento. Io mi sono limitata ad inserire una breve descrizione che fa seguito ad un mio elaborato grafico/ pittorico.

"Ascolta il tuo cuore. Esso conosce tutte le cose". Paulo Coelho

"Ascolta il tuo cuore. Esso conosce tutte le cose". 
Paulo Coelho
L' Alchimista

Può un libro, liberare delle sensazioni nell'anima di chi lo legge? Come è possibile che un libro lasci un segno e colpisca in maniera talmente forte, un lettore che per scelta o per casualità si trova un testo fra le mani? Cosa accade a livello neuronico? Perché certe frasi, e certi concetti diventano "Nostri" vengono recepiti e assimilati e come tali diventano parte di noi? A me è capitato ma solo con alcuni autori.
Paulo Coelho è uno di questi, il libro che vedete nella foto in alto è uno dei miei preferiti e sono contenta di possederlo.  Insieme ad altri, sono per me un motivo di gioiosa lettura riflessiva. Una storia avvincente che per certi versi ci fa sentire parte integrante, quasi protagonisti. Questa è la vera magia.

L'ANIMA DEL MONDO E' ALIMENTATA
DALLA FELICITA' DEGLI UOMINI.
O DALL' INFELICITA' ,
DALL'INVIDIA, DALLA GELOSIA.

----------


L' Alchimista illustrato
Edizione speciale per celebrare i 20 anni
dalla prima pubblicazione dell’Alchimista.

Impara ad ascoltare il tuo cuore: è l’insegnamento che scaturisce da questa favola spirituale e magica. Alle frontiere tra il racconto da mille e una notte e l’apologo sapienziale, L’Alchimista è la storia di una iniziazione. Ne è protagonista Santiago, un giovane pastorello andaluso il quale, alla ricerca di un tesoro sognato, intraprende quel viaggio avventuroso, insieme reale e simbolico, che al di là dello Stretto di Gibilterra e attraverso tutto il deserto nordafricano lo porterà fino all’Egitto delle Piramidi. E sarà proprio durante il viaggio che il giovane, grazie all’incontro con il vecchio Alchimista, salirà tutti i gradini della scala sapienziale: nella sua progressione sulla sabbia del deserto e, insieme, nella conoscenza di sé, scoprirà l’Anima del Mondo, l’Amore e il Linguaggio Universale, imparerà a parlare al sole e al vento e infine compirà la sua Leggenda Personale. Il miraggio, qui, non è più solo la mitica Pietra Filosofale dell’Alchimia, ma il raggiungimento di una concordanza totale con il mondo, grazie alla comprensione di quei "segni", di quei segreti che è possibile captare solo riscoprendo un Linguaggio Universale fatto di coraggio, di fiducia e di saggezza che da tempo gli uomini hanno dimenticato.





SONO UN AVVENTURIERO IN CERCA DI UN TESORO

Chi di noi non lo è? 
Un avventuriero in viaggio fra le letture che ci emozionano di più. 

Caffè Molinari la Cultura del Caffè


Caffè Molinari da 200 anni la Cultura del Caffè

E si, Care amiche lasciatemelo dire, a casa mia il Coffee Time  è un momento prezioso. Un momento che amiamo assaporare con calma e tranquillità, per trarre tutto il gusto e l' aroma che un Buon Caffè di qualità può regalare. Non si beve un caffè qualunque, il caffè viene selezionato in base a qualità,  cultura e tradizione.
Vi parlo così perché ho lavorato per diversi anni nel  settore HORECA e mi permetto di dire che conosco il mondo del caffè. Origine, provenienza e lavorazione.

Chi ama il caffè come me, cercherà nel caffè un senso quasi poetico del gusto. La conoscenza del prodotto che va dal processo produttivo, alla lavorazione, e infine la scelta del  Packaging che  è la scienza, l'arte e la tecnologia di racchiudere o proteggere prodotti per la distribuzione, lo stoccaggio, la vendita e l'uso.

incucinaconvioletta.blogspot.it
Grazie alla valvola salva aroma avrete la possibilità di sentire il profumo del prodotto senza aprire la confezione.


Anche la storia ci insegna che i migliori bevitori e intenditori di caffè non si affidavano a chiunque.
E a proposito, voglio parlarvi di un' azienda che ha fatto la storia ed è motivo di orgoglio di noi italiani nel mondo.
Nasce nel 1804 a Modena la ditta commerciale "Giuseppe Molinari" che si sviluppa subito con successo nel settore alimentare, diventando nel 1880 fornitrice della casa Savoia con il nome di "Ditta Fratelli Molinari". In questo periodo inizia ad assumere inoltre prestigio l'aceto balsamico Molinari vincendo numerosi premi internazionali. Come nelle altre città in cui nascevano agli inizi del '900 i primi Caffè come luoghi di incontro di artisti ed intellettuali, cuori del fermento politico e patriottico, come il "Florian" di Venezia o il "Caffè Greco" di Roma, anche a Modena nel 1911 la famiglia Molinari decide di costruire su quel modello, nel cuore della città, il "Bar Molinari", passando alla storia con il nome piu' moderno di "bar", abbandonando la vecchia dicitura settecentesca di "Caffe'".

L'attività di torrefazione, confezionamento e commercializzazione del caffè inizia nella sede in via Rismondo in pieno centro storico nel 1944 dal fondatore Giuseppe e dai figli Alberto ed Emilio, i quali si trasferiranno in via Modonella nel 1955 con l'allargarsi dell'attività, fino al trasferimento nella sede di via Fanti 206 dove l'azienda cambia struttura societaria con il nome di "Caffè Molinari S.p.A.", avviando progetti di ricerca su nuove tecnologie di confezionamento e perseguendo l'eccellenza qualitativa che permettono alla Caffè Molinari di essere tra i leader di mercato in tutto il mondo.

Oggi Caffè Molinari svolge la sua attività di torrefazione nella nuovissima sede di Via Francia 20. 
Questa costante attenzione alla soddisfazione dei clienti e alla qualità del prodotto ha permesso alla caffè Molinari di ottenere ben quattro certificazioni di qualità riconosciute a livello internazionale: già nel 1999 l’azienda è certificata secondo lo standard UNI EN ISO 9001:2008, e più recentemente ha ottenuto le seguenti certificazioni:

BRC (Britsh Retail Consortium Global Standard Food)
IFS (International Food Standard)
PCT (Russia Food Standard)
KOSHER PARVE & KOSHER PARVE FOR PASSOVER





Nel sito   
oltre alla storia dell' azienda potrete trovare diverse sezioni, tra cui una sezione 
dedicata ai corsi di formazione per chi lavora nel settore HORECA 

 La sezione dedicata ai prodotti la trovate qui 


vi invito a visitare e mettere mi piace anche per quanto riguarda
e pure qui


Buon Coffee time a tutti !

City Chic Collection Gli Auguri più originali con Biembi




Che sia un compleanno, una ricorrenza o semplicemente un momento da ricordare, City Chic lo renderà unico!

Dedicato a tutte le donne

Ironica, spiritosa e completamente dedicata all’ universo femminile: 
dopo il successo ottenuto negli Stati Uniti, arriva anche in Italia City Chic Collection. 
Gli originali disegni di figurine femminili - sportive, eleganti, in carriera, ragazzine, neo mamme –
grazie al loro appeal grafico, hanno scatenato negli Stati Uniti una vera e propria mania collezionistica.
Con Biembi
gli auguri  li faccio così:



Grazie a Biembi  ho avuto modo di conoscere e presentarvi, questa carinissima serie di biglietti di auguri
Speciali è il caso di dirlo!
Sicuramente sentirete parlare molto di questa linea e di questa azienda che non tratta solo biglietti
di Auguri, ma di tanti altri prodotti che vi invito a visionare nel loro sito e nella loro pagina Facebook.





e ricordate...
City Chic Collection Gli Auguri più originali con Biembi 



Protezione attiva e intensa con Eubos Pomata 5% Pantenolo,

Morganpharma



Oggi voglio parlarvi  della linea Eubos  di Morgan Pharma.
In Estate siamo più soggetti a irritazioni cutanee, e insieme ad altri fattori fisici o ambientali, c'è il rischio di ferirsi come è capitato a me a mare su uno scoglio. Per questa ed altre cause c'è EUBOS Pomata 5% Pantenolo.

EUBOS Pomata 5% Pantenolo

Protezione attiva e  intensa per le zone irritate e infiammate , nella  pelle stressata (come ginocchia e gomiti e sopratutto per il sederino del bambino irritato dal pannolino).

Gli ingredienti e il loro effetto.
La combinazione di principi attivi con camomilla, pantenolo, allantoina e lipidi aiuta a migliorare l'elasticità e aumentare l'elasticità della pelle e a mantenere il film idrolipidico. Promuove la rigenerazione della pelle e protegge la biosfera naturale della pelle. La presenza di dimethicone idrorepellente ma nello stesso tempo lascia respirare la pelle,  forma uno strato sottile sulla pelle, proteggendola dai danni da influenze ambientali.

Ottima tollerabilità e gradevolezza cosmetica. Dermatologicamente testata

Senza parabeni PEG-free
Senza coloranti
Senza Lanolina

Composizione:
Pomata acqua-in-olio . L'unguento, può essere usato regolarmente più volte al giorno e massaggiare delicatamente. L'uso regolare rinforza e protegge la barriera cutanea, evitando così danni alla pelle. La combinazione di selezionati principi attivi migliora il contenuto di grassi e di umidità della pelle, e rafforza la naturale barriera  protettiva cutanea, che grazie all' effetto idrorepellente, la pelle si mantiene efficace contro la disidratazione e protegge dagli insulti fisicie chimici.
Pomata idrorepellente per pelli delicate. Lascia sulla pelle un’efficace barriera protettiva che la difende da qualsiasi aggressione esterna. Previene le malattie cutanee, irritazioni ed arrossamenti. Aumenta le difese naturali dell’epidermide e stabilizza il film idrolipidico della pelle. Coadiuvante nei processi cicatrizzazione.
Per pelli delicate, ruvide e irritate. E’ idrorepellente e protegge la cute dalla disidratazione. Previene le malattie cutanee ed i danni della pelle. La combinazione di sostanze attive aumenta le difese naturali dell’epidermide e stabilizza il film idrolipidico della pelle. 

PRINCIPI ATTIVI
Allantoina leviga la pelle, aumenta la morbidezza ed aiuta la guarigione di piccole lesioni e ferite superficiali.
Provitamina B5 (Pantenolo) migliora ed aumenta il contenuto di idratazione della pelle, favorisce elasticità e svolge un’azione antirritante ed antinfiammatoria.
Estratto di camomilla con bisabololo, calma e distende la pelle, svolge un’azione antirritante rafforzando la pelle sensibile.
Dimethicone è un olio di silicone che agisce come retentore, senza impedire la respirazione della pelle, proteggendo dai danni ambientali.
MODALITA' D'USO
Applicare più volte al giorno con leggero massaggio fino ad assorbimento.

Confezione disponibile: 75 ml

Morganpharma

Leggi la recensione precedente Qui


MorganPharma

Morganpharma




Cari amici, era da un  po di tempo che desideravo collaborare con questa azienda da quando iniziando il lavoro di blogger mi sono imbattuta quasi casualmente nel loro sito. Ho letto spesso dei loro prodotti e di tutte le virtù che li compongono. Pian piano ho cominciato a provare curiosità su tutto ciò che proponevano. 
Nel Sito c'è una sezione da consultare per trovare i prodotti suddivisi 

Nella sezione CONSIGLI potrete trovare i consigli di un Esperto Professionista  che prontamente risponderà ad ogni vostra domanda, curiosità o esigenza.

Ma adesso vi spiegherò cos'è Morgan Pharma e qual'è la missione che svolge:


La Morgan Pharma fondata nel 1993, dopo aver consolidato la distribuzione della linea Eubos, si avvale di una rete di informatori medico scientifici sul territorio nazionale, laureati e con competenze specifiche nel settore, coprendo  tutto il territorio nazionale. La distribuzione in farmacia, avviene tramite grossisti, cooperative farmaceutiche e grazie anche a una attenta vendita diretta in farmacia. 

Morgan Pharma ha compiuto un ulteriore passo realizzando prodotti a marchio proprio, destinati a completare la gamma EUBOS con soluzioni mirate per problematiche ed esigenze specifiche della pelle. 
Morgan Pharma accreditata azienda farmaceutica propone agli specialisti linee specifiche di farmaci e prodotti dermatologici per garantire soluzioni terapeutiche e coadiuvanti complete, sicure ed efficaci. .

Proseguendo in questo suo costante percorso di crescita, e di ricerca, Morgan Pharma alla fine del 2004 è divenuta vera e propria industria farmaceutica acquisendo i primi farmaci, una gamma di cortisonici ad uso topico.

Nel 2004 Morgan Pharma si accredita come Industria Farmaceutica presso il Ministero della Salute acquisendo la prima l’A.I.C. inerente il cortisonico topico DERMIRIT (Idrocortisone acetato 0,5%).

Nel 2006 Morgan Pharma inaugura il laboratorio di Ricerca e Sviluppo e nasce la linea integratori IMMUNO che si svilupperà negli anni in varie referenze per la dermatologia e pediatria.

Nel 2009 acquisite due ulteriori A.I.C. nell’ambito dei cortisonici topici a base di DiflucortoloneValerato, il DERMAVAL crema 0,1 e il DERMAVAL 0,3 crema idrofoba che completano il range di potenza di trattamento delle problematiche dermatologiche.

In questi ultimi anni Morgan Pharma ha conosciuto un costante e coerente processo di sviluppo. Questo importante passo è stato il compimento di una strategia coerente su cui si è impostato il lavoro, ponendosi l’obiettivo di essere per il medico specialista un partner in grado di offrire, con approccio integrato , valide soluzioni in ambito dermocosmetico, dietetico e farmaceutico sempre con specialità ben collaudate, sicure ed efficaci, garantendo tutti i relativi standard qualitativi dal punto di vista organizzativo, tecnico e scientifico , normativo , di controllo e di farmacovigilanza di una azienda farmaceutica. 

Ma Morgan Pharma non è solo questo:
Ieri stavo leggendo un articolo importantissimo che vorrei riproporvi.
Così prima di descrivervi i prodotti che mi sono stati inviati gentilmente per la recensione, vorrei esporre una lente d'ingrandimento virtuale su questo importante fenomeno;

Disturbi cognitivi bambino

Sono alcuni di quei bambini che troviamo alle feste dei nostri figli, nei bus o sul treno, nelle scuole o per la strada e che si mostrano continuamente agitati, in continuo movimento, che non riescono a stare mai fermi, che si dimenano continuamente e che i genitori trovano grande difficoltà a tenere "buoni".

Quando, poi, iniziano a frequentare la scuola sono quei bambini che le insegnanti non vorrebbero mai tenere: si alzano continuamente dal loro posto, danno fastidio ai compagni, non riescono a svolgere i compiti assegnati e finiscono spesso per cambiare banco, classe e talvolta ... scuola. Il loro profitto scolastico proprio per la ridotta capacità di concentrazione è spesso scarso o comunque sufficiente e difficile è il loro rapporto con i coetanei, ma anche con gli adulti per la… 
Potrete approfondire la lettura leggendo quì
 ----------------------------

Presto proverò i prodotti che mi sono stati inviati così da descriverli in maniera più esauriente. 
Poiché sarebbe troppo riduttivo riassumerli in questa presentazione.

A presto 
Elisabetta Sanguedolce

guadagna con i tuoi acquisti

LadyCashback.it